5 fattori che influenzano il ciclo mestruale e che (forse) non avevi considerato



Dal jet lag alla plastica, i lati più sottovalutati del nostro stile di vita che possono alterare la regolarità delle mestruazioni. E la fertilità

Ci sono corpi femminili che seguono il ritmo di orologi svizzeri, altri che seguono quello di ballerine sempre fuori tempo. I meccanismi che regolano il ciclo mestruale sono molteplici, complessi e coordinati tra di loro: influiscono eventi interni, o meglio endocrini, diretti dal sistema nervoso centrale (ipotalamo e ipofisi), ma anche fattori esterni. A squilibrare questi meccanismi non sono solo motivi di salute o, più spesso, l’adozione di nuovi metodi contraccettivi: a volte il ciclo si altera per cambiamenti del nostro stile di vita che non avremmo mai immaginato potessero essere in qualche modo collegati alle mestruazioni.

Con l’aiuto della dottoressa Rossella Nappi, ginecologa, endocrinologa e sessuologa presso il Centro per la Procreazione Medicalmente Assistita e la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’IRCCS Fondazione San Matteo di Pavia, abbiamo identificato 5 fattori spesso sottovalutati che influenzano il ciclo mestruale.

1. IL JET LAG: il motivo per cui influisce sul ciclo è che quando si altera il ritmo sonno-veglia si alterano i livelli di melatonina prodotti dal nostro corpo. «La melatonina, un neurormone prodotto dall’epifisi, interagisce con l’ormone che regola le mestruazioni, il GnRH (ormone di rilascio delle gonadotropine, ndr.) causando piccoli ritardi o anticipi nel ciclo mestruale. Anche le donne che lavorano con i turni subìscono gli effetti del jet lag e infatti spesso hanno cicli irregolari», spiega la dottoressa Nappi.

2. LA LUNA: gli studi scientifici sono ancora discordanti, ma la saggezza popolare è d’accordo nel legare i cicli mestruali a quelli lunari. «In sala parto abbiamo notato che si partorisce di più quando cambia la fase lunare: anche i cicli della luna infatti interagiscono con il nostro ritmo sonno-veglia e quindi con la melatonina», dice la ginecologa. «Anche i ritmi stagionali influiscono, infatti chi vive più al nord dove ci sono lunghi inverni bui potrebbe avere più problemi di fertilità».

3. LO STRESS: tutti i cambiamenti che comportano dei disadattamenti dell’organismo possono rendere le mestruazioni irregolari. «Essere troppe perfezioniste, prendere le cose di petto, ma anche traslocare e soprattutto le delusioni amorose stressano il nostro corpo e di conseguenza possono alterare il ciclo. Anche l’attività fisica per molte ragazze può diventare uno stress, quando si salta un pasto per andare in palestra o non si ha tempo di rilassarsi dopo l’allenamento. La regola generale vuole che per avere una buona regolarità del ciclo e una buona fertilità bisogna avere ritmi di vita sani ed equilibrati, essere rilassati e un po’ spensierati. Se siamo troppo stressati la natura ci protegge dall’ulteriore stress di una gravidanza e rimanere incinta sarà più difficile».

4. L’ALIMENTAZIONE: il ciclo mestruale è profondamente legato al metabolismo, quindi a quello che si mangia e a quanto si mangia. «Diete estreme e alimentazione disordinata possono portare a uno status sfavorevole alla riproduzione che, complice anche lo stress, oggi è sempre più diffuso», afferma Rossella Nappi. La regola generale per evitar alimentazioni poco sane è ridurre cibi bianchi, dolci e trasformati, ma soprattutto lo zucchero, colpevole di aumentare l’insulina e stimolare così le ovaie a produrre più testosterone, sconvolgendo il ciclo.

5. LA PLASTICA: «nella costruzione dei materiali plastici ci sono alcune sostanze chimiche come pesticidi, bisfenolo, ftalati che sono considerati distruttori endocrini, cioè interferiscono con il sistema ormonale biologico», conclude la dottoressa. Se è difficile eliminare completamente la plastica, piccoli cambiamenti dello stile di vita, come scegliere prodotti senza packaging o usare bottiglie in vetro, possono avere un grande impatto sulle tossine a cui ci esponiamo.

Fonte: https://www.glamour.it/news/eventi/2019/03/07/5-fattori-inaspettati-influenzano-ciclo-mestruale-luna-dieta-stress-plastica/?refresh_ce=

Share |


Melatonina.it l'unico portale interamente dedicato alla melatonina in italia
Versione multilingue del sito Key Melatonin

Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici


Clavis Chitosano Vegetale
Integratore alimentare a base di CHITOSANO VEGETALE ( KiOnutrime-Cs ).
Chitosano Vegetale

Clavis Harmoniae
Clavis Harmoniae

Key Alghe
Linea di integratori alimentari a base di alghe
Key Alghe