La melatonina migliora l'efficacia dei trattamenti attuali nelle metastasi del cancro al seno



TRADUZIONE DELL'ARTICOLO https://www.ideal.es/granada/clinica-granadina-colabora-20181021115432-nt.html A CURA DEL NOSTRO REFERENTE SPAGNOLO

L'uso della melatonina nel trattamento del cancro al seno, anche in presenza di metastasi, può essere "meno invasivo e produrre meno effetti collaterali rispetto ai trattamenti attuali".

Due gruppi di ricercatori, uno composto da scienziati sauditi ed egiziani, e un altro franco-spagnolo, concordano in articoli separati, pubblicati nelle riviste scientifiche "Journal of Cellular Biochemistry" e "Journal of Gynecology and Women's Health", sulla potenziale efficacia di Melatonina nel trattamento del cancro al seno.

Questo è stato indicato in una nota inviata a Europa Press Clinica Margen, situata a Granada. Il direttore del centro, il dott. Jan Tesarik, che fa parte del gruppo di ricercatori franco-spagnoli, ha sottolineato che "la melatonina riduce la progressione di altre malattie, non cancerose, caratterizzate da migrazione, invasione e proliferazione di cellule in luoghi eterotopici , ad esempio nei casi di endomeriosi o adenomiosi, due principali cause di infertilità nelle giovani donne "e ha avanzato" il potenziale della melatonina nel trattamento di alcuni tipi di cancro ".

Durante il processo di metastasi, le cellule tumorali perdono le caratteristiche responsabili della loro adesione con quelle adiacenti e, di conseguenza, vengono rilasciate dalla loro posizione originale e si muovono liberamente nel corpo. A causa di altri meccanismi patologici, acquisiscono la capacità di invadere i tessuti di diversi organi e dividersi attivamente.

Queste trasformazioni sono indotte dalla coincidenza di aberrazioni multiple di vie di segnalazione cellulare che possono essere rilevate e quantificate da esami di marcatori specifici.

L'esposizione "in vitro" delle cellule di carcinoma mammario alle concentrazioni fisiologiche di melatonina inibisce gran parte di queste aberrazioni, che sarebbero efficaci nel prevenire la capacità metastatica e potrebbero anche comportare il ritorno delle metastasi già presenti.

Le dosi fisiologiche dell'ormone melatonina inibiscono il potenziale metastatico delle cellule di cancro al seno riprogrammando i meccanismi di regolazione intracellulare nelle cellule tumorali. Questa riprogrammazione rimuove queste cellule dalla capacità di invadere altri tessuti e organi, senza quindi produrre effetti citotossici.

Secondo Jan Tesarik, l'articolo del gruppo saudita-egiziano va "ancora più lontano e focalizza l'attenzione su un particolare tipo di cancro, cancro al seno". Gli autori dimostrano che, sebbene sia efficace da sola, la melatonina produce i migliori risultati, in termini di inibizione delle metastasi, quando è combinata con il paclitaxel (Taxol), l'agente convenzionale usato in questa indicazione.

In effetti, l'effetto antitumorale della combinazione melatonina-paclitaxel era superiore all'effetto di entrambe sostanze utilizzate separatamente. Paclitaxel, di per sé, è una sostanza "responsabile di numerosi effetti collaterali, come reazioni di ipersensibilità - difficoltà di respirazione, orticaria, ipotensione, dolore al torace o alla schiena, eccesso di sudorazione e prurito - neuropatie sensoriali e motorie , aritmie cardiache, alterazioni del sangue o effetti gastrointestinali ".

Per Tesarik, "tutti questi effetti possono essere mitigati o soppressi completamente con l'uso simultaneo di melatonina, che permetterà di ridurre sostanzialmente la dose di paclitaxel somministrato mantenendo, o addirittura migliorando, l'effetto antitumorale".

Il direttore della Clinica Margen ha sottolineato, a questo proposito, la necessità di condurre studi clinici "per valutare gli effetti antitumorali della melatonina in diversi tipi e fasi evolutive del cancro al seno per includere questa sostanza in programmi di trattamento personalizzati, adattati a la condizione di ogni paziente. "


Share |


Melatonina.it l'unico portale interamente dedicato alla melatonina in italia
Versione multilingue del sito Key Melatonin

Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici


Clavis Chitosano Vegetale
Integratore alimentare a base di CHITOSANO VEGETALE ( KiOnutrime-Cs ).
Chitosano Vegetale

Clavis Harmoniae
Clavis Harmoniae

Key Alghe
Linea di integratori alimentari a base di alghe
Key Alghe