Risolvere problemi insonnia

Come risolvere problemi insonnia informazioni vantaggi utilizzo melatonina Key Melatonin alleviare disturbi sonno

Insonnia: cos'è e come curarla

Il sonno è un evento temporaneo della vita: regolare, circadiano (cambiamenti giorno-notte) e ciclico. L’insonnia è un disturbo della durata e della qualitá del sonno che conduce a gravi e spesso irreparabili danni alle funzioni fisiche e somatiche.

La melatonina non è un sonnifero e non ha effetti farmacologici sulla qualità del sonno o sulla sua lunghezza ed è utile per alleviare disturbi sonno.
Essa, grazie alla sua azione centrale sulla resincronizzazione della ciclicità ormonale ricostituisce un giovanile e fisiologico regime di riposo.
L’effetto ricostituente del sonno non dipende dalla sua durata, ma dalla sua qualità. Un normale sonno salutare è caratterizzato da un iniziale periodo R.E.M. (rapido movimento degli occhi).
Se il sonno è disturbato come durante un invecchiamento patologico la fase R.E.M. scompare. E’ ben noto che tutti gli ormoni seguono una tipica ciclicità di 24 ore che però può variare disordinatamente a causa di molti fattoti quali lo stress, l’ansietà, le malattie, il jet-leg, ecc.

Il sonno indotto dalla melatonina genera un giovanile percorso di riposo con fase R.E.M. che ripristina perfettamente la forze fisiche e mentali del corpo.

Al fine di curare problemi insonnia è necessario ricreare una periodicità e qualità del sonno che solo la melatonina può assicurare. Il progressivo ripristino della ciclicità ormonale prodotto dalla melatonina attraverso la protezione della ghiandola pineale, agisce positivamente a cascata ricostituendo automaticamente un salutare e profondo sonno, senza tener conto della sua durata.

E’ stato inoltre mostrato che il sonno agisce sull’immunità quando l’ansia e lo stress producono immuno-soppressione. La melatonina combinata con lo zinco può ripristinare sia il sonno che l’immunità più rapidamente di qualsiasi altro farmaco esistente , senza nessun effetto collaterale.

Scopri come risolvere problemi insonnia; per questi casi abbiamo studiato la formulazione Key Melatonin Night:

Domande e risposte


Sono presenti 5 risposte/testimonianze raccolte dal sondaggio del 2014

Sesso:
Femmina
Anno di nascita:
1972
Che tipo di melatonina assumi ?
Altra melatonina
Da quanto tempo utilizzi melatonina ?
Da 3 a 6 mesi
Quale è stato il motivo per cui hai iniziato ad assumerla ?
Insonnia,Ansia,Depressione,Stress per scalare benzodiazepine
Sei riuscito a risolvere il problema ?
parzialmente
Hai contratto malattie da quando assumi melatonina ?
no
Vuoi raccontarci la tua esperienza in modo che sia utile ad altre persone ?
credevo che fosse uno dei tanti integratori,sicuramente non dannosi ma ero triste e scettica dentro di me,tuttavia leggendo tanto sul web e su siti americani oltreche' europei,fidandomi comunque della mia erborista farmacista , persona colta e squisita ho acquistato ottobre 2013 la mia prima boccetta di compresse, per la precisione una melatonina a rilascio rapido con triptofano e vitamina b6 mi pare, dosaggio di ogni compressa 5 mg ( prima che entrasse la legge).
Ebbene, dalla prima assunzione serale, dopo nemmeno 30 minuti ho toccato con mano e con estrema sorpresa che funzionava, e alla grande: una rilassatezza enorme e un sonno potente e dolce in arrivo, da correre a letto!
Prendo, ahime' perché dipendente fisicamente una benzodiazepina ( xanax) da quasi 20 anni, non mi da' nessun vantaggio ormai se non bloccare il circolo vizioso e doloroso dell'astinenza: se non l'assumo ogni tot ore comincio fisicamente a stare malissimo, e ovviamente non dormo.
Vorrei anche dire che tutte le varie benzo e antidepressivi, piu' ipnotici non hanno alcun effetto, se non il maledetto alprazolam.
Torno alla prima melatonina: in pratica crollavo beatamente dalle 22 alle 4,00 del mattino, i primi giorni, e poi mi ha risincronizzata alle 6 del mattino, il mio vecchio orario che ho tenuto tanti anni ( ora non piu' in quanto mia figlia 16 enne da 2 anni riesce a usare la sveglia vivaddio!)
Ho passato con tale melatonina 5 mg almeno 40 giorni "di grazia", poiche'l'effetto calmante e se posso esprimermi cosi' sostituente dello xanax durava tutto il giorno successivo, senza astinenze! incredibile davvero: pensate che in quel periodo ne usavo un quarto in meno....ero strafelice, ed ero convinta di avviarmi ad un divezzamento totale.
Cosa succede poi? un bel giorno, la melatonina smette totalmente di funzionare, dopo quasi 2 mesi.
Provo ad alzare un poco e scalare un poco il dosaggio, ma niente.
La favola finisce.
Ho chiesto pareri a farmacisti,ad un medico, ma le risposte non sono concordi ne chiare, diciamo che in linea di massima mi hanno detto che "mi ero assuefatta alla melatonina", come alla benzodiazepina.
Non so cosa dire o fare, so solo che quel periodo e' stato qualcosa di incredibile, nessun effetto placebo, nessun effetto collaterale, forse un poco di sonnolenza in piu' al mattino, ma niente di negativo, se non la cessazione, su di me dell'effetto, che mi stava finalmente disintossicando via via senza soffrire minimamente, dalla dipendenza da xanax ( o alprazolam).
Al momento non so davvero come muovermi, ho riprovato a prendere della melatonina 1mg a rapido rilascio, alzando magari a 2 cpr, ma non succede nulla.
Non mi arrendo, e spero che qualcuno mi risponda e mi spieghi qualcosa.
Vi saluto tutti con affetto, anche se non vi conosco.
S.M

Cosa pensi della disposizione di limitare l'utilizzo della melatonina
nelle farmacie italiane ad 1 mg ?

Non saprei.....un farmacista mi ha detto che hanno creato questa disposizione perché gli studi recenti confermano che il ns organismo non ha bisogno di dosi piu' alte....
Sesso:
Maschio
Anno di nascita:
1952
Che tipo di melatonina assumi ?
Key Melatonin Night
Da quanto tempo utilizzi melatonina ?
Da 2 a 3 anni
Quale è stato il motivo per cui hai iniziato ad assumerla ?
Insonnia,Difficoltà ad addormentarmi
Sei riuscito a risolvere il problema ?
parzialmente
Hai contratto malattie da quando assumi melatonina ?
no
Vuoi raccontarci la tua esperienza in modo che sia utile ad altre persone ?

Cosa pensi della disposizione di limitare l'utilizzo della melatonina
nelle farmacie italiane ad 1 mg ?

una gran fesseria
Sesso:
Femmina
Anno di nascita:
1928
Che tipo di melatonina assumi ?
Key Melatonin Night
Da quanto tempo utilizzi melatonina ?
Meno di 3 mesi
Quale è stato il motivo per cui hai iniziato ad assumerla ?
Insonnia,Ipertensione
Sei riuscito a risolvere il problema ?
non del tutto
Hai contratto malattie da quando assumi melatonina ?
no
Vuoi raccontarci la tua esperienza in modo che sia utile ad altre persone ?

Cosa pensi della disposizione di limitare l'utilizzo della melatonina
nelle farmacie italiane ad 1 mg ?

mi sembra già scarso il risultato con 3mg. e quindi penso che tale dosaggio gioverà a ben pochi.
Sesso:
Maschio
Anno di nascita:
1969
Che tipo di melatonina assumi ?
Key Melatonin Light,Key Melatonin Night
Da quanto tempo utilizzi melatonina ?
Da 5 a 6 anni
Quale è stato il motivo per cui hai iniziato ad assumerla ?
Insonnia,Dormire meglio,Regolare ciclo sonno/veglia,Difficoltà ad addormentarmi
Sei riuscito a risolvere il problema ?
si
Hai contratto malattie da quando assumi melatonina ?
no
Vuoi raccontarci la tua esperienza in modo che sia utile ad altre persone ?

Cosa pensi della disposizione di limitare l'utilizzo della melatonina
nelle farmacie italiane ad 1 mg ?

non sono d'accordo
Sesso:
Femmina
Anno di nascita:
1958
Che tipo di melatonina assumi ?
Key Melatonin Defender
Da quanto tempo utilizzi melatonina ?
Da 2 a 3 anni
Quale è stato il motivo per cui hai iniziato ad assumerla ?
Insonnia,Per la Menopausa
Sei riuscito a risolvere il problema ?
parzialmente
Hai contratto malattie da quando assumi melatonina ?
si ma credo non sia collegato alla melatonina
Vuoi raccontarci la tua esperienza in modo che sia utile ad altre persone ?
I miei problemi sono insorti con l'inizio della menopausa: vampate,ma sopratutto la difficoltà di addormentarmi e sonno superficiale,ricordo che non riuscivo a tenere chiuse le palpebre,di conseguenza le giornate erano pesanti per mancanza di forze.Mi avevano consigliato la Tos,che ho rifiutato.Ho iniziato a assumere melatonina prima da 3mg e poi dopo qualche anno da 5mg sempre associata a cloruro magnesio.Oggi sono soddisfatta,dormo bene ,sogno,ho dei risvegli e mi riaddormento con 2compresse di mg.
Cosa pensi della disposizione di limitare l'utilizzo della melatonina
nelle farmacie italiane ad 1 mg ?

Questa disposizione la trovo vergognosa non degna di un paese civile che abbia a cuore la salute dei cittadini.Purtroppo le case farmaceutiche comandano la politica sanitaria del nostro paese,la ricerca,e l'intera classe medica che è condizionata sin dalla sua formazione universitaria.Sono indignata!



Leggi le altre testimonianze